Come scrivere...      أبو فراس الحمداني - Bellissima poesia di Abu Firas Elhamadany      - I giorni della settimana      #46-Corso CONTINUO di Arabo - Il gruppo di lettere ت ح س ط ع ة       2° Liv. #03 - il verbo radice, sinonimi e plurale fratto      Ci siamo quasi... I nuovi video sono pronti ...      Il Mare di Siracusa       Un verbo al giorno - شَرِبَ - Bere      1.2. Parole di origini arabe - كلِمات من أصل عَرَبيّ      Mahmoud Darwish - محمــــود درويش       7.2.B.1 - Il verbo debole simile - ألفِعل المُعْتَلُّ المِثال       Laura legge un dialogo      2.4.1- Vocali Brevi - حَرَكات      3° Liv. #12 - Quale interrogativo mettere? molto utile per tutti      La hamzah secondo Michele Bravi      Il tuo nome in Arabo - Graziana      Gibuti - جيبوتي‎      3.6- Un Pò di Matematica      Informazioni sui cookies - linguaraba.com      7.2. Tipi del Verbo Arabo      3° Liv. #30 - Lettura, comprensione ed esercizi - terza parte      Il tuo nome in Arabo - Carolina      2.3.4.3 -Vocali lunghe e brevi - Parte III      6-Il singolare, duale e plurale - Parte II       Perle di saggezza - Sapere parlare      L'Arabo Leggero #5      4.2- Scriviamo le lettere      8.2.1. La frase nominale in lingua araba      Frasi e parole in lingua araba      Il tuo nome in Arabo - Giulia      2-Le vocali Lunghe       Esercizio 1.12 - Scomporre le parole تَحْــليل ألكَلِمـــات       #01-Prepararsi al corso Consigli per studiare la lingua araba - Lezioni di arabo       Esercizio 1.6 - Dettato arabo . ألإمــــــــلاء       Il tuo nome in Arabo - Lucia      01- Lettura di un paragrafo      # 03- I verbi in lingua araba - Le forme dei verbi arabi      Il tuo nome in Arabo - Luisa      أبو القاسِم الشّابّي - Bellissima poesia del poeta tunisino Abu Elqasim Eshabbi      Cercasi/Offresi insegnante di arabo      Alfabeto Italiano -video- ألحُروف ألهِجائيَّة ألإيطالية      2.5.1- Altri Segni Grafici      Qual è la differenza tra :      L'asino di Ashaab - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo      7.3.B.3- Il futuro - ألمُسْتَقْبَل      Lotteria del 1° giugno 2015      Esercizio 2.8 - Alef ا iniziale, si o no?      2.1.2- Scriviamo le lettere      Partiamo da zero II       La formica e il piccione - النَّمْلَةُ و الحَمامَة - Racconti popolari e rarità dal mondo arabo     

 Oggi è domenica, e in arabo si dice أليَوم هُوَ الأحَد 🕊🎊

Io vi auguro ore liete, in arabo si dice طابَت أوقاتُكُم

I giorni della settimana - أيَّامُ الأُسبوع - Lezione  --------   I giorni della settimana - Video

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

   Le parole che iniziano con una vocale breve, presentando una ا (alef) alif in posizione iniziale, possono essere precedute da altre che terminano per vocale: nella fattispecie si ha un'aferesi della vocale iniziale e la alif diventa una alif wasla (ألِف وَصْلة), la quale si scrive ma non si pronuncia.

 

Dal punto di vista grafico, la hamza scompare e viene sostituita da un piccolo occhiello, che tuttavia viene considerato come mero segno ortografico e quindi segnato solamente nei rari testi vocalizzati (come il Corano).



 

Foneticamente la alif wasla viene assimilata dal segno grafico che la precede. La alif wasla è anche chiamata همزة الوصل (hamzatu-l-wasl).

 

Prendono la alif wasla categorie grammaticali ben definite:

1) determinate parole:

grafia traslitterazione significato
ابن ibn figlio
ابنة ibna figlia
اسم ism nome
امرأة imra'a donna
اثنان ithnān due (m.)
اثنتان ithnatān due (f.)

 Così, per esempio, la frase ابني وابنتي (ibnī, "mio figlio" + wa, "e" + ibnatī, "mia figlia") si pronuncia e si traslittera ibnī wa-bnatī anziché *ibnī wa ibnatī. Allo stesso modo, ما اسمك ؟ (, "come" + ismuka, "il tuo nome": frase standard per dire "come ti chiami?") si pronuncia e si traslittera mā smuka? e non *mā ismuka?;

2) le forme verbali dalla VII alla X, con i relativi masdar. Così, وانتظرت (wa, "e" + intadhartu, "aspettai") si pronuncia e si traslittera wa-ntadhartu e non *wa-intadhartu;

3) gli imperativi che iniziano con alif e hamza (indipendentemente dal fatto che la vocale breve sia /a/, /i/ o /u/). Ad esempio, واجلس (wa, "e" + ijlis, "siediti!") si pronuncia e si traslittera wa-jlis e non *wa-ijlis;

4) l'articolo al-, la cui /a/ cade regolarmente se la parola precedente non termina per consonante. Es. في الفندق (ossia , "dentro" + al-funduq, "l'albergo") si pronuncia e si traslittera fī-l-funduq anziché *fī al-funduq.

La alef-waslah si indica in questo modo:            

  La alef waslah non si presenta mai su una parola isolata ma solo tra due parole. 

Accedi per commentare

Frasi Utili in Lingua Araba

Il tuo nome in Arabo

Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download
Il tuo nome in ...
Image Detail Image Download